Come realizzare un comunicato stampa

Se desideri apprendere come realizzare un comunicato stampa, leggi con attenzione il seguente tutorial. Vedrai che non è poi così difficile come sembra!

Comunicato stampa: di cosa si tratta

In primo luogo cerchiamo di chiarire che cosa si intende per comunicato stampa (press release):

il comunicato stampa è un testo scritto destinato alle redazioni giornalistiche, tramite cui un’azienda, un ente, un’associazione o un personaggio pubblico comunicano news relative alla propria attività (eventi, premiazioni, diffusione di dati aziendali, nuovi prodotti e servizi, ecc.).

Il target del comunicato stampa, dunque, è ben circoscritto: esso si rivolge dichiaratamente ai giornalisti. Non si tratta, dunque, di un articolo pubblicitario ma di un testo informativo che esige uno stile diretto, chiaro ed immediato, in quanto mirato a “conquistare” l’interesse dei media cui è indirizzato (siti web, giornali, radio, tv).

Suggerimenti utili per realizzare un comunicato stampa efficace ed incisivo

La struttura del comunicato stampa

Il primo step da compiere per realizzare un buon comunicato stampa è tenere presente la sua struttura specifica. Quest’ultima può essere così suddivisa:

  • il titolo
  • l’abstract
  • il testo del comunicato stampa
  • la conclusione

Il titolo deve essere esplicativo, accattivante e non deve superare i 70 caratteri; nel caso in cui si tratti di un comunicato stampa destinato ai siti web, è necessario che l’headline contenga le keyword, ovvero le parole chiave che lo renderanno visibile sui motori di ricerca;

l’abstract è la descrizione in sintesi del contenuto del comunicato stampa; questo riassunto schematico non deve superare i 170 caratteri e deve fornire le informazioni essenziali del testo;

il testo del comunicato stampa deve avere una lunghezza massima di 1500 parole e deve sempre tener presente la regola giornalistica delle 5 W e dell’H: chi (who), che cosa (what), quando (when), dove (where), perché (why), come (how).  Ciò significa che bisogna andare subito al sodo e comunicare immediatamente la notizia, senza inutili preamboli. In un secondo momento sarà possibile approfondire ed analizzare quanto precedentemente detto;

anche la conclusione (o chiusura) è fondamentale per realizzare un comunicato stampa efficace: essa deve contenere i riferimenti relativi all’ente che emette il comunicato (indirizzo mail, sito web, logo, ecc.)

La regola dell’ABC

Accuratezza, brevità e chiarezza sono le caratteristiche essenziali per redigere un comunicato stampa vincente:

  • accuratezza: il testo deve essere formalmente corretto e deve contenere informazioni veritiere (è sempre bene verificare le fonti e controllare i dati in esso contenuti);
  • brevità: il comunicato stampa deve essere sintetico e non deve contenere un numero eccessivo di avverbi e aggettivi, in quanto questi ultimi rischiano di appesantire il testo e di rendere la lettura poco piacevole;
  • chiarezza: per realizzare un buon comunicato stampa è necessario evitare i periodi complessi e prediligere uno stile paratattico o coordinativo.

Per ulteriori informazioni consultare il seguente link: http://www.wikihow.com/Write-a-Press-Release.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2013 - 2018 Bru Writer di Brunella Farina P.IVA 04200510610 All rights reserved.
Host by Web Hosting
Chiedimi ora unPreventivo Gratuito