Il copywriting persuasivo

Molto spesso, nel mondo dell’inbound marketing, si sente parlare di copywriting persuasivo. Si tratta di uno dei principali strumenti volti ad accentuare la visibilità di siti, blog, e-commerce e così via: un ottimo testo, interessante e ben formattato, è in grado di creare un legame con il lettore e di rappresentare in maniera adeguata l’identità di un brand.

Quella incentrata sulla scrittura per il web è una vera e propria disciplina, contraddistinta da regole apposite e capace di fare la differenza in termini di engagement e risultati.

Gli esperti di copywriting persuasivo non solo attirano l’attenzione degli utenti con elaborati di qualità, ma si distinguono per un’immagine altamente professionale che accresce la loro popolarità e, di conseguenza, le loro vendite. Diverse aziende, al giorno d’oggi, fanno dei testi il proprio marchio di fabbrica ed emergono così nell’ampio e variegato panorama della rete.

Alcune tecniche per incrementare il tuo business

Se desideri intraprendere la strada del copywriting devi tener presenti alcuni accorgimenti.

Un primo consiglio consiste nel soffermarsi non sul mezzo, ma sull’obiettivo: è fondamentale mettere in evidenza i benefici che i clienti ottengono nel rivolgersi a un determinato professionista piuttosto che a un altro. Lo scopo dei testi per il web, dopotutto, è valorizzare i pro di una certa attività, facendo leva sugli elementi che la distinguono dalla concorrenza e che la rendono unica nel settore.

È indispensabile, inoltre, mantenere il focus sugli argomenti principali e realizzare scritti specifici. Se, per esempio, gestisci un e-commerce di prodotti per animali, non dovrai parlare in generale del cibo per cani e gatti, ma descrivere con cura le caratteristiche di ogni singolo alimento, le proprietà nutrizionali e gli ingredienti, affidandoti al potere dello storytelling per garantire ai tuoi clienti un’autentica, evocativa esperienza di marketing.

In aggiunta, il copywriting persuasivo deve fondarsi sui più diffusi bisogni che segnano l’esistenza degli esseri umani. La sicurezza, l’affidabilità, l’indipendenza e il benessere sono criteri da non trascurare mai, insieme al comfort, al risparmio e alla possibilità di soddisfare facilmente qualunque esigenza.

È necessario che gli scritti di un buon copywriter trasmettano sensazioni positive e facciano sentire l’acquirente al centro dell’intero processo produttivo.

L’importanza dello studio del target

Per conseguire un simile risultato bisogna, ovviamente, conoscere bene il target di riferimento.

Chi crea testi per blog, siti e progetti web non si basa soltanto sull’istinto e sull’improvvisazione: dietro ogni elaborato vi sono meticolose ricerche, verifiche e analisi delle statistiche. I servizi e le forniture disponibili sul mercato si rivolgono a una precisa fetta di pubblico, con una propria età, una provenienza sociale e geografica, un tipo di lavoro, degli hobby particolari. Senza dubbio utili sono le cosiddette reader personas, ovvero degli identikit di clienti ideali con peculiari interessi, aspirazioni e paure. Un testo persuasivo deve sempre tener conto di queste linee guida.

Per il resto, non dimenticare di puntare su due fulcri essenziali, ossia il piacere e il dolore. Ciò che la tua azienda fornisce incrementerà il primo ed eliminerà il secondo: fai in modo di creare scritti emozionali e al contempo razionali, adottando tutte queste strategie per far luce sui vantaggi del tuo business.

Se hai bisogno di un seo copywriter professionista per incrementare il tuo business, non esitare a contattarmi.