IGTV, la televisione di Instagram: tutto quello che devi sapere

igtv la televisione di instagram

 Si chiama IGTV, la televisione di Instagram, che è stata lanciata lo scorso 20 giugno da Kevin Systrom, il CEO della compagnia. Ovviamente non si tratta di un canale televisivo vero e proprio, ma di un’applicazione attraverso la quale gli utenti hanno la possibilità di guardare i video creati da altri utenti: video che possono avere una durata abbastanza lunga e che sono realizzati in formato verticale.

I video della televisione di Instagram

Sulla nuova piattaforma, in particolare, potranno essere pubblicati video lunghi più di 15 secondi, fino a un massimo di 10 minuti: fino ad ora, invece, i filmati di Instagram non potevano superare i 60 secondi di durata complessiva.

Secondo alcune indiscrezioni, per altro, nel giro di qualche mese la durata potrà essere estesa ulteriormente, arrivando fino a un’ora. Per accedere ai filmati non bisogna far altro che avviare l’applicazione: a questo punto la riproduzione dei video inizia in automatico. Ciò vuol dire che non c’è bisogno di mettersi in cerca dei video di chi si segue: Instagram carica i filmati proponendoli in funzione degli interessi dell’utente.

Le categorie dei video

Su IGTV i video sono suddivisi in tre categorie:

  • Persone che segui
  • Popolari
  • Per te

I video della categoria Persone che segui includono tutti i filmati degli utenti di cui si è follower, mentre quelli della categoria Popolari raggruppano i filmati più guardati in Italia (per gli utenti italiani, naturalmente); infine, i video della categoria Per te vengono selezionati in funzione degli interessi degli utenti.

Per passare da un video a un altro, basta scorrere lo schermo verso destra.

Come si creano i video?

Per caricare i video è indispensabile creare un canale ad hoc, proprio come succede su Youtube: basta recarsi sull’icona dell’ingranaggio del menù e selezionare la voce Crea il tuo canale.

L’applicazione seleziona in automatico i filmati che possono essere uploadati rispetto a quelli che, invece, non possono essere caricati, per esempio perché durano meno di 15 secondi o più di 10 minuti, oppure perché non sono disponibili in formato verticale, scegliendo i video dalla galleria del telefono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2013 - 2018 Bru Writer di Brunella Farina P.IVA 04200510610 All rights reserved.
Host by Web Hosting
Chiedimi ora unPreventivo Gratuito